fbpx

Ad ogni Cenerentola… la sua scarpetta!

Signorine, a rapporto! Parliamo delle vostre calzature!
Perché per quanto siano eleganti le classiche scarpe da sposa in raso bianco, direi che con l’arrivo del 2020 è anche lecita una bella ventata di aria fresca! Voglio darti consigli su che scarpe acquistare? Assolutamente no! Sono una planner! E come sai, il mio compito non è quello di pilotare le tue scelte ma di darti gli strumenti necessari per trovare ciò che realmente fa per te!
Quindi, in questo articolo, ti svelo quali sono i 4 trucchi per trovare le tue scarpe perfette!
E quindi, come sempre, allacciati le cinture ed accomodati… offro io! 😉

1 – Non sei abituata ai tacchi ma vorresti portarne un paio? Sceglili bassi!

Non è facile essere donne! Soprattutto quando pensiamo a cerette e tacchi, dico bene?
Eppure, con qualche piccolo accorgimento, il dolore si può evitare (o per lo meno alleviare!).
Se ti piace l’idea di allungare di qualche centimetro la tua figura, ti piacerebbe indossare dei tacchi ma non sei abituata a portarli, puoi optare per una scarpa con un tacco sotto i 5 centimetri. E’ il più semplice da portare, non è particolarmente doloroso e ti permetterà di reggere tutta la giornata, senza abbozzare smorfie di dolore durante lo shooting fotografico!
Ce ne sono tantissimi modelli, un esempio qui a fianco… che ne pensi?

In foto: CLEMENTINE by Paradox London Pink, 74,99 €
Ti piacciono? Puoi ordinarle QUI !

2 – Vuoi altezza e comodità? Via di tacco largo!

Quanto sarebbe bello essere alte e comode? E’ possibile, meraviglia! Tutti i tacchi sono comodi, purché diano stabilità al collo del piede. E una delle modalità più semplici per trovarla è semplicemente usare un tacco più largo, che ti permetterà nell’immediato di avere un’altezza invidiabile e ridurrà al minimo il rischio di inciampo o di “incastro” del tacco in grate e prati.
Personalmente le amo! E le consiglio in particolar modo alle Pure Dreamers scatenate, che hanno intenzione di godersi i festeggiamenti in grande stile danzando tutta la notte! …e fate bene! E’ la vostra festa! Dovete terminarla con i piedi in fiamme! (ma non doloranti!)

In foto: HEAVEN by Mango, 35,99 €
Ti piacciono? Puoi ordinarle QUI !

3 – Laccio alla caviglia? Comodità garantita!

“Eh Kiwi, non posso portare i tacchi, soffro di caviglie deboli!”
In questo caso dovresti evitare come la peste quelli stretti e bassi! Ma scegliere una scarpa dal tacco largo, come detto poco fa, che sia anche dotato di allacciatura sulla caviglia. Questo impedirà al piede di muoversi con tutta la libertà che avrebbe, ad esempio, con una decolleté.
Quindi si a sandali con fasciatura alta (in raso, gioiello o come preferisci), si a scarpa con mascherina frontale (la scelta più comoda se proprio sei digiuna da scarpa con i tacchi), e si a stivaletti, purché l’abito lo consenta!

In foto: SANDALO RASO by Albano, 62,00 €
Ti piacciono? Puoi ordinarle QUI !

4 – Matrimonio alternativo? Alla larga dalla scarpa classica!

Enzo Miccio sicuramente non sarà d’accordo con me! Ma ehi! Se sei su questo blog, probabilmente sei una sposa controcorrente, che ha voglia di osare, che se ne infischia delle mode e pensa solo alla propria felicità, al proprio benessere e al divertimento!
E allora… caro Enzo, spostati!

A) All Stars!
Fuorimoda? Forse! C’è però da dire che dietro ogni converse c’è comodità, praticità e riutilizzo, soprattutto se di un colore neutro come il bianco! Sarebbe fantastico utilizzare le scarpe del matrimonio anche dopo il viaggio di nozze, no?! Quindi ecco il segreto, cara Pure Dreamer: se sogni di sposarti in all stars o in sneakers… lo puoi fare! Hai la benedizione della planner!
Ti piace l’idea? Puoi acquistarle QUI!

B) Anfibio nero, solo per vere rockers!
Li avevamo visti al SiSposa Italia 2019 abbinati a tanti abiti da sposa, in particolare a quelli corti. E che dire… a me erano piaciuti tantissimo, soprattutto se abbinati a dettagli di colore sgargiante come il verde lime o il rosa fluo!
Ti piace l’idea? Puoi acquistarle QUI!

“Ok Kiwi… ma l’abito? Con che criterio si sceglie? E la location? Oddio, sto andando in panico!”
Ehi meraviglia, rilassati! Stai organizzando il giorno più bello della tua vita! Perciò sii felice!

Inoltre puoi ancora approfittare della prova gratuita della KIWI EXPERIENCE!
2 intere ore a tua completa disposizione per scoprire:
1- Il meraviglioso percorso di consapevolezza, rilassamento e preparazione alla vita di coppia!
2- In quanti e quali modi Kiwi può essere una valida alleata sia per il tuo tempo che per le tue tasche
3 – Cos’é il METODO 3D, la “KiwiKey”, la “Gratitude Jar” e tutti gli strumenti che tantissimi sposi hanno già conosciuto e stanno già utilizzando per organizzare il loro matrimonio nel migliore dei modi e con il massimo rispetto del proprio budget!

Ti piacerebbe approfittarne? Clicca qui, e scegli il giorno e la data in cui preferiresti provarla senza impegno!